25 • gennaio • 2021

Breaking News:

Due chiacchiere con… Tomaso Thellung

Un teatro che è nato in un periodo di crisi generale e anche del settore; impegno oneroso ma soprattutto una sfida, una scommessa.

Cosa ne pensa?
È effettivamente un periodo di crisi, però ci siamo accorti che offrendo qualità la gente risponde. Quindi la scommessa, la sfida è stata vinta alla grande. Ora dovremo mantenere e rafforzare l’obiettivo. In questi mesi la sala ha ospitato convention, meeting aziendali, saggi scolastici, laboratori teatrali, addirittura set televisivi ed una sala esposizioni.

È nato un nuovo polo culturale?
Questo è il nostro obiettivo. Ovviamente dobbiamo crescere ancora, dobbiamo farci conoscere in tutto il panorama culturale romano. Per far questo il passaparola è la cosa migliore ed il vostro contributo è fondamentale perché se ne parli. Siamo effettivamente anche uno spazio espositivo, perché abbiamo la possibilità di esporre opere artistiche nel foyer ed intorno alla sala. Particolare attenzione avete rivolto verso il pubblico dei più piccini, con matinée per le scuole e spettacoli domenicali.

Com’è andata questa esperienza?
Abbiamo avuto matinée per le scuole legate in gran parte agli spettacoli che avevamo in programmazione, gruppi scolastici accompagnati dai professori. Ma il grosso successo si è manifestato anche nella programmazione della domenica pomeriggio dove abbiamo presentato spettacoli per i bambini della zona. Ha concepito il Teatro Cassia come uno spazio di quartiere.

Ha avuto un riscontro positivo?
Si. Lo sarà di più nella prossima stagione dove infatti avremo vari eventi anche nel corso della settimana o la sera per animare il più possibile il quartiere e le persone che vi abitano.

Quando il Teatro ha aperto i battenti il vostro slogan era: “Il 2009 ha una stagione in più”, e per il 2010? Ci può anticipare le novità della prossima stagione?
Lo slogan di quest’anno sarà “Una nuova stagione per stare insieme”, questo perché ritengo che oggi sia più che mai fondamentale recuperare i valori di dialogo e i rapporti umani e l’occasione di venire a teatro è un modo per incontrarsi e stare insieme
Teatro Cassia Via Santa Giovanna Elisabetta, 6 Tel. 0696527967 www.teatrocassia.it

14 Aprile 2010  •   Ponte Milvio Magazine Magazine  •   0
 
Contattaci
Redazione:

Viale Carso 57, 00195 Roma
Mail: rivista-pontemilvio@tiscali.it

Ufficio commerciale:

Mail: immediately@immediately.it
Telefono 347 5856368

Newsletter

Periodico telematico. Autorizzazione tribunale di Roma n. 124/2008 del 02/03/2008
Società proprietaria ed editrice Immediately Srl, via C. Ferrero di Cambiano n. 82 Roma - P.IVA 06003611008
Provider Aruba SpA, via Garibaldi n. 8 Soci (Ar)

Web Agency Roma - Privacy Policy