30 • ottobre • 2020

Breaking News:

Sandali Breve viaggio nei must have dell’estate 2009

Nell’anno in cui si celebra il centenario del futurismo i sandali diventano vere e proprie sculture policrome dal tacco vertiginoso con stringhe, fettucce e nastri che cingono il piede e si inerpicano su per la caviglia ed il polpaccio richiamando l’antichissimo saldalo alla schiava di greca e romana memoria. Manolo Blahnik, designer nato nelle Canarie e con base nella cool Old Church Street di Londra, paradiso dello shopping mondiale, mostra ancora una volta il suo amore per l’architettura realizzando sandali con tacchi altissimi e forme spaziali, a tratti rivisitando alcuni suoi capolavori quali il “Guge” del 1976 ispirato alle opere dell’architetto Frank Lloyd Wright.
Manolo reinventa con Annunziata anche la classica Chanel pensandola in rosso con impunture nere, punta lunghissima a righe bianche e nere e tacco a spillo. Per Gucci i sandali sono di pelle, rossi, viola o neri, con tacchi altissimi, cinturini e fibbie (fino a tre) alla caviglia. Arancio per Phillip Lim e pennacchi per Louis Vuitton.

Sandali gioiello vagamente ispirati agli anni Ottanta per Christian Lacroix con strass e cristalli colorati, tacchi a stiletto. L’italiano Sergio Rossi propone sandali in pelle bianca intrecciata o l’elegantissimo green crocodile con strap e piccola zeppa dal comune denominatore: il “tacco dieci”.
Sembrerebbe quindi ad un osservatore poco attento che non vi sia spazio per la comodità o per la normalità del quotidiano, ma ecco fare capolino e guadagnare la scena da comprimario il sandalo flat, suola piatta e strisce sapientemente intrecciate, talvolta definito “caprese” dalla meravigliosa isola azzurra dove gli artigiani locali da sempre (la leggenda dice dai tempi dell’imperatore Tiberio) li producono. A cominciare da Sergio Rossi che ha disegnato una linea di sandali flat tra i quali spicca una versione in pelle sabbia e bianco, tacco uno.
Anche per Giorgio Armani, la vera eleganza passa per il minimalista ma prezioso sandalo piatto, da indossare in ogni occasione, il piede avvolto in una rete argentata che ricorda una farfalla. Non temete, dunque, c’è n’è davvero per tutti i gusti!

di Patricia Ladder

 

15 Aprile 2010  •   Ponte Milvio Magazine Magazine  •   0
 
Contattaci
Redazione:

Viale Carso 57, 00195 Roma
Mail: rivista-pontemilvio@tiscali.it

Ufficio commerciale:

Mail: immediately@immediately.it
Telefono 347 5856368

Newsletter

Periodico telematico. Autorizzazione tribunale di Roma n. 124/2008 del 02/03/2008
Società proprietaria ed editrice Immediately Srl, via C. Ferrero di Cambiano n. 82 Roma - P.IVA 06003611008
Provider Aruba SpA, via Garibaldi n. 8 Soci (Ar)

Web Agency Roma - Privacy Policy